Due spettacoli di due importanti compagnie di ricerca chiudono la rassegna “Fila a Teatro”. In “InvisibilMente” (finalista al Premio Vertigine 2010) della Compagnia Menoventi, due malcapitati occupano il palco loro malgrado, rimandando l’inizio di uno spettacolo forse già cominciato.

1272541404-him_dorothy

Vorrebbero almeno nascondersi, ma non hanno scampo: persino i loro pensieri non sfuggono agli occhi di chi li osserva.
“Him”, spettacolo di Fanny & Alexander ispirato alla figura del mago di Oz: un falso mago, un ventriloquo esperto d’aria e di illusioni. Sullo schermo viene proiettato proprio “Il mago di Oz”, mentre la scena è occupata da un piccolo dittatore-direttore d’orchestra che esegue senza tregua il doppiaggio del film, arrogandosi tutti i ruoli e l’intera parte audio. Alla fine è come se il piccolo dittatore fosse “parlato” dal film, in un’esilarante miscela performativa che esalta la narrazione cinematografica.

TUTTE LE INFO