Pecore in bicicletta

Un giorno Pico Pecora trova una bicicletta e decide di provare ad usarla. Così hanno inizio le sue avventure, che si dipanano tra i goffi tentativi di stare sulla bicicletta e i conflitti con il gregge che disapprova le sue scelte e lo allontana. Tra corse nella brughiera, belati, lupi… Pico farà una imprevedibile scoperta.

Questa storia semplice, ma ricca di contenuti, ci conduce a riflettere sull’importanza di credere in sé stessi e di seguire la propria strada. Introduce temi quali la paura del diverso, di ciò che non conosciamo e l’amicizia.
Il viaggio in bicicletta insieme a Pico viene raccontato grazie all’utilizzo di grandi sagome mobili che interagiscono con l’attore nello spazio scenico. Il risultato è uno spettacolo poetico e frizzante che fa riflettere e fa sorridere.

 

di e con Roberto Pagura
sagome Annalisa Chivilò e Roberto Pagura


tecnica attore e figura e interazione con il pubblico
durata circa 50 minuti

 

SCHEDA TECNICA

 

 

 

it_IT