FILA A TEATRO 2018 -19

5 mesi di spettacoli rivolti alle famiglie, 10 storie che hanno viaggiato per l’Italia e per il Mondo e ora approdano qui.
Spettacoli capaci di lasciare qualcosa di prezioso, di riempire gli occhi di bellezza e il cuore di emozioni.
Momenti creativi da condividere con la famiglia.
Tutto questo nella 4^ edizione di Fila a Teatro.

Per scaricare il programma clicca QUI

 

Domenica 21 ottobre 2018  ore 16.00 ZOPPOLA Teatro Comunale

IL BRUTTO BRUTTO ANATROCCOLO
Da Hans Christian Andersen e dal mondo in cui viviamo
TEATRO D’ATTORE, PUPAZZI E FIGURE ANIMATE

Sono trascorsi esattamente trent’anni da quando nella “Fattoria del Sole Nascente”, situata nel ridente e tranquillo paese di “Poggiocalmo”, avvenne quell’eccezionale covata che vide la schiusa di ben sette uova. L’evento, più unico che raro, fu seguito in diretta televisiva da milioni di spettatori, che incollati davanti al piccolo schermo, seguirono, giorno dopo giorno, la più grande nascita che si fosse mai verificata nel paese. “Poggiocalmo” balzò agli onori delle cronache e migliaia di persone si recarono alla Fattoria per congratularsi con Mamma Anatra Fernanda. La successiva schiusa raffreddò gli entusiasmi, e il settimo nato, tutto nero, fu sottoposto alla prova dello stagno, poiché ritenuto un tacchino e non un anatroccolo come i suoi fratelli. La prova fu superata, ma nonostante questo, la vita per lui fu subito in salita, tutti lo prendevano in giro, lo evitavano, lo beccavano, costringendolo infine ad andarsene. Da quel giorno sono trascorsi trent’anni, la televisione ricorda l’evento chiedendosi dove fosse finito quel piccolo esserino scappato in un mondo che non aveva mai visto, nè conosciuto. Quel piccoletto è diventato grande, ce l’ha fatta a sopravvivere e con la forza di volontà è arrivato ad essere un valente Capitano di Marina. Nel suo splendido vestito bianco oggi sembra quasi un cigno, pattuglia il Mediterraneo cercando di salvare altri brutti anatroccoli scappati da Fattorie dove la vita è diventata impossibile.

Lo spettacolo, giocato tra attori, pupazzi e coinvolgimento diretto del pubblico, reinventa questa nota fiaba danese la cui metafora appare più attuale che mai, riscrivendola completamente, al punto di crearne una nuova. Un racconto dove è possibile divertirsi, identificarsi e partecipare, per vivere insieme una bella e significativa storia, perché di questo crediamo ci sia tanto bisogno.

PROSCENIO TEATRO (Marche)
Con Mirco Abbruzzetti e Simona Ripari
Scene Paolo Figri
Pupazzi Lucrezia Tritone
Costumi Valentina Ardelli e Amedeo De Amicis
Musiche originali Giuseppe Franchellucci e Marco Pierini
Luci e Suoni Simone Agostini
Testo e Regia Marco Renzi

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 348 9033339

 

Domenica 28 ottobre 2018  ore 16.00  MANIAGO Teatro Comunale G. Verdi

FORMELASTICA
Ispirato alle opere dell’artista Niki De Saint Phalle
TEATRO D’IMMAGINE

Due attori raccontano una storia per immagini…. Utilizzando uno schermo elastico come oggetto espressivo. Tirando spingendo, cullandosi e premendo il proprio corpo sul telo colorato, la struttura si modella assumendo forme sorprendenti.
Nasce, così, uno spettacolo fantastico, di colore, musica e poesia.

MOLINO ROSENKRANZ (Friuli)
Di Roberto Pagura
Con Roberto Pagura e Marta Riservato
Coreografia di Wanda Moretti

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 348 9033339

 

Domenica 18 novembre 2018  ore 16.00 ZOPPOLA Teatro Comunale

IL GATTO CON GLI STIVALI
TEATRO DI NARRAZIONE E FIGURA

Fortunato chi si piglia per diritto di famiglia una pingue eredità! Più felice, più contento, chi coll’opera e col talento ricco e grande si farà”. Si sa che il gatto della fiaba è la povera eredità che un mugnaio lascia a uno dei suoi figli. Una ben misera eredità, si può affermare; ma invece il micio è talmente scaltro e simpatico da far arricchire,“coll’opera e col talento”, il suo padrone e da fargli sposare la figlia del Re…Bellissima soddisfazione quella di ottenere qualcosa grazie ai propri meriti!

TIEFFEU (Umbria)
Con Giancarlo Vulpes
Pupazzi di Ada Mirabassi

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 348 9033339

 

Domenica 25 novembre 2018  ore 16.00 MANIAGO Teatro Comunale G. Verdi

LA CIAMBELLA ADDORMENTATA NEL… FORNO
C’ERA UNA VOLTA… ANZI! C’ERA UNA TORTA!
TEATRO D’ATTORE E FIGURE

Raccontare una storia è un po’ come cucinare: ci vogliono fantasia e passione, esperienza e creatività; ma soprattutto, ci vogliono gli “ingredienti” giusti: cose sane e genuine, perché le storie, come il cibo, sono un alimento essenziale della nostra vita.
“La Ciambella Addormentata…nel forno” narra l’avventura di due “pâtissiers” alle prese con una ricetta molto speciale.

Un giorno i due pasticceri, mentre sono al lavoro nel proprio laboratorio, ricevono un ordine molto parti- colare: il Conte De Abat Jour festeggia il suo compleanno e i due cuochi dovranno creare una torta unica, qualcosa che possa accontentare i difficili gusti del Conte e dei suoi invitati.
Per preparare un dolce “da favola”, il duo dovrà utilizzare tutta la sua fantasia e metterci dentro qualcosa che lo renda veramente originale! È così che i due personaggi, con l’ausilio di ingredienti e utensili da cucina, prepareranno il proprio dolce, immaginandone e raccontandone la storia ispirata alla fiaba classica de “La Bella Addormentata”, parte di quei racconti che le nonne ci leggevano da bambini, quando preparavano per noi dolci e biscotti fatti con amore, per nutrirci e accompagnarci nella nostra crescita.

NATA TEATRO (Toscana)
Di Lorenzo Bachini
Con Cinzia Corazzesi e Eleonora Angioletti
Scenografie Federico Tabella e Andrea Vitali
Pupazzi Roberto Socci
Luci Federico Tabella

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 348 9033339

 

Sabato 1 dicembre 2018  ore 20.45 ZOPPOLA Teatro Comunale

LEGNO DIAVOLI E VECCHIETTE… STORIE DI MARIONETTE
TEATRO DI FIGURA, BURATTINI, MARIONETTE

Dopo tanti anni passati viaggiando e facendo spettacolo con una piccola baracca montata sulle spalle e due burattini  il saltimbanco si ferma a ricordare e a raccontare la sua storia.
Alcuni dei soggetti più bizzarri costruiti in giro per il mondo diventano i suoi nuovi personaggi con i quali ha montato uno spettacolo. Narra del suo percorso dall’inizio ad oggi, da quando proprio come Geppetto ha pensato di costruirsi una marionetta che gli permettesse di andarsene in giro per il mondo guadagnando un pezzo di pane e un bicchiere di vino.
In questo suggestivo spettacolo è inoltre proposto il percorso che compie un artista per giungere alla creazione della marionetta dall’ispirazione spesso casuale, all’invenzione dell’oggetto, fino alla sua realizzazione e al meccanismo per dargli anima, percorrendo così il vario e fantastico mondo del teatro di figura. l’Angiolino, Il diavolo dei campi, la vecchia Madùra sono solo alcuni dei microspettacoli che il marionettista presenterà al pubblico. Tutto ciò avviene nella prospettiva di creare una forte interazione tra l’attore-animatore e il pubblico.

GIORGIO GABRIELLI (Lombardia)
Di e con Giorgio Gabrielli

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 348 9033339

 

Domenica 13 gennaio 2019  ore 16.00 ZOPPOLA Teatro Comunale

UCCI UCCI POLLICINO E ALTRE FIABE
TEATRO D’ATTORE E OGGETTI

Due bambini, Emilio e Susanna, vivono la paura in modo diverso. Entrambi hanno ascoltato il racconto della fiaba di Pollicino e, nel buio della loro stanza da letto, s’immaginano l’arrivo dell’Orco. Emilio è terrorizzato mentre Susanna è eccitata e pronta ad affrontare il terribile mostro. L’importante è non dormire, per non farsi cogliere impreparati! Ma come fare? Per non addormentarsi le provano di tutte ma con scarsi risultati. Poi l’idea! L’unica cosa che può tenerli svegli è la paura stessa!

Cominciano così a raccontarsi le storie che più li terrorizzano, condite da streghe, fantasmi e genitori crudeli! La paura diventa così un gioco in cui i due bambini si troveranno a recitare e inventare, fino a dimenticarsi dell’Orco, o meglio, a saperlo affrontare con il sorriso.

Un tuffo nelle fiabe della tradizione, da Collodi a Calvino passando dai ricordi dei nostri nonni. Fiabe tramandate di bocca in bocca, assaggiate e masticate bene bene, per restituirle in una forma nuova e originale cercando però di mantenerne il sapore antico. Tra orchi affamati, streghe, e bambini astuti, faremo un salto in dietro nel tempo, quando le storie venivano raccontate davanti al caminetto, o a letto prima di addormentarsi.

STIVALACCIO TEATRO (Veneto)
Di Michele Mori e Sara Allevi
Regia Michele Mori
Con Michele Mori e Anna De Franceschi
Allestimento scenico e oggetti Woodstock Teatro

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 348 9033339

 

Domenica 20 gennaio 2019  ore 16.00 MANIAGO Teatro Comunale G. Verdi

MOZTRI
INNO ALL’INFANZIA
TEATRO D’ATTORE, DISEGNO, PUPAZZI E OMBRE

Questa è la storia di Tobia, un bambino di poche parole, che ama stare solo e soprattutto ama disegnare mostri.
Ma è anche la storia dei suoi genitori, Cinzia e Augusto, che si disperano per il fatto di avere un figlio così difficile.
Tobia è un bambino che non riesce a concentrarsi, che fatica a prendersi delle responsabilità e che vive delle sue fantasie. Un bambino con un “punteggio basso”, secondo gli standard educativi della maestra.
Ma Tobia è anche un bambino ricco e pieno di risorse che, attraverso i suoi disegni, ci apre le porte del suo mondo interiore e ci mostra la meraviglia del suo immaginario.
Gaston Bachelard la chiama“reverie”:la capacità immaginativa di abbandono alla fantasia e ai sogni ad occhi aperti. E’ una risorse dal grande valore conoscitivo e non un deficit di realtà.
Riconoscere e concedere il tempo della rêverie a un bambino o a un ragazzo, non è cosa da poco, è una qualità della conoscenza che pochi adulti posseggono, una forma di fiducia e rispetto verso il farsi di un’identità che è dovuta.
E allora:
Riuscirà Tobia a farsi capire dai grandi?
Ci sono adulti che hanno voglia di ascoltare i sogni delle bambine e dei bambini? E come sarebbe il nostro mostro se Tobia ci mettesse una matita in mano?

LUNA E GNAC (Lombardia)
Con Michele Eynard e Federica Molteni
Regia Carmen Pellegrinelli
Disegni Michele Eynard
Scenografie e mostri Enzo Mologni
Disegno luci Adriano Salvi
Foto di scena Andrea Crupi

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 348 9033339

 

Domenica 10 febbraio 2019  ore 16.00  MANIAGO Teatro Comunale G. Verdi

BLEONS / LENZUOLA
TEATRO D’ATTORE  E DI FIGURA

Due personaggi si preparano per andare a letto.
Un’operazione banale e quotidiana che si trasforma in un’impresa epica. Una lunga serie di gag da comiche del cinema muto accompagna la preparazione dei letti dei due protagonisti: Lui concreto e pratico, Lei goffa ed effervescente. Lo scherzo prosegue anche sulla luce: accesa, spenta, accesa, spenta. Si dorme.
Si sogna. Il sogno elabora il vissuto quotidiano, e nell’onirica sinfonia del sonno profondo si passa, senza soluzione di continuità, da un paesaggio notturno di lucciole e gufi a un mare in tempesta, dalla comparsa di misteriose figure a pranzi luculliani.
Ma è solo un’illusione: un viaggio notturno alla scoperta della poetica delle lenzuola che si srotola fino al canto del gallo e al sorgere del sole.

TEATRO AL QUADRATO (Friuli)
Da un’idea di Maria Giulia Campioli e Claudio Mariotti
Con Lucia Linda e Claudio Mariotti
Regia di Maria Giulia Campioli

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 348 9033339

 

Sabato 16 febbraio 2019  ore 20.45  ZOPPOLA Teatro Comunale

IL SOGNO, BUBBLE & CLOWN SHOW
COMICO ROMANTICO DI GRANDE EFFETTO

Se pensate di aver visto tutto, fermatevi a guardare questo!
Uno spettacolo unico nel suo genere vi incanterà con la sua poesia e comicità
Un carretto d’altri tempi, uno strano attore, mimo, clown, vi mostrerà il suo mondo attraverso un viaggio dal sapore “antico”, confuso tra sogno e realtà, romanticismo e comicità.
Con il naso all’insù potrete ammirare queste anime volanti trasformarsi da piccole a grandi, poi giganti dai mille riflessi colorati e piene di fumo …e per finire sarete avvolti da migliaia di piccole “animelle” ..in volo libero …le bolle di sapone
Uno spettacolo per tutte le età …e gli intenditori di sogni

GAMBEINSPALLATEATRO (Emilia Romagna)
Di e con Eros Goni

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 348 9033339

 

Sabato 16 marzo 2019  ore 20.45  MANIAGO Teatro Comunale G. Verdi

BIANCANEVE, LA VERA STORIA
TEATRO D’ATTORE
Spettacolo vincitore Premio Eolo Award 2018 e Premio Padova 2017 – Amici di Emanuele Luzzati (XXXVI Festival Nazionale del Teatro per i Ragazzi)

Le fiabe sono eterne e di tutti, ma nascono in luoghi precisi. Biancaneve, una delle fiabe più conosciute al mondo, nasce in Germania; le montagne innevate e le miniere profonde di quella terra ci allontanano dall’immaginario americano di Walt Disney, per ridarle la luce che le è propria.

Nel nostro spettacolo, l’ultimo dei sette nani diventa testimone dell’arrivo di una bambina coraggiosa, che preferisce la protezione del bosco sconosciuto allo sguardo, conosciuto ma cupo, di sua madre. Una madre che diventa matrigna, perché bruciata dall’invidia per la bellezza di una figlia che la vita chiama naturalmente a fiorire.

Nel bosco Biancaneve aspetta come le pietre preziose che, pazienti, restano nel fondo delle miniere, fino a quando un giorno saranno portate alla luce e potranno risplendere di luce propria ai raggi del sole.

Tutti i bambini conoscono già questa fiaba, il nostro spettacolo li vuole portare per mano “dietro le quinte” della storia, lì dove prendono forma e vita i personaggi, i loro sentimenti e le loro azioni, talvolta buoni e talvolta cattivi, quasi mai sempre buoni o sempre cattivi. Proprio come uno spettacolo: un po’ comico, un po’ emozionante; o come la vita che impariamo ad affrontare: un po’ dolce, un po’ irritante, un po’ divertente, un po’ inquietante, un po’.

CREST (Puglia)
testo regia scene e luci Michelangelo Campanale
con Catia Caramia, Maria Pascale, Luigi Tagliente
costumi Maria Pascale
assistente alla regia Serena Tondo
assistente di produzione Sandra Novellino
tecnici di scena  Walter Mirabile e Carlo Quartararo

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 348 9033339

 

———–

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
T. 0434 574459
C. 348 9033339
mr@molinorosenkranz.it

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
Abbonamento 5 spettacoli: € 19,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

LUOGHI
Teatro Comunale di Zoppola via L. Da Vinci, 1
Teatro Comunale “Verdi” di Maniago via Umberto I, 53

 

Organizzato da                       Con il sostegno

logo_molino_rosenkranz                     

In collaborazione con

                                                            
Comune di Zoppola      Comune di Maniago                  Teatro Ragazzi G. Calendoli ONLUS

 

 


EDIZIONE PASSATA

FILA A TEATRO 2017 -18        

RASSEGNA DI TEATRO RAGAZZI programma pdf

Evento d’inaugurazione della rassegna

Sabato 28 ottobre 2017  ore 20.45
MANIAGO Teatro comunale G. Verdi

SOTTOSOPRA                                     – prima nazionale –
BREAK DANCE, PARKUR, DANZA VERTICALE, MUSICA

Dentro un teatro, le varie espressioni della danza urbana nate nelle strade. I b-boy della break e i traqueur del parkour con l’acrobata della danza aerea uniti in un unico sogno “l’antigravità”.
Le sette scene dello spettacolo intitolato Sottosopra si mescolano l’una con l’atra portando lo spettatore a condividere con gli artisti un vero e proprio sogno. Sette scene non a caso perché il numero “7” rappresenta la creazione e l’equilibrio, formato dal quattro (azione, materia, femminile) più il tre (spirito, sapienza, maschile). Il tutto viene amalgamato assieme: gesti, movimenti, danza, acrobazia, suono, gioco, poesia, spirito e azione. Ogni atto viene accompagnata dalle musiche originali composte per lo spettacolo che vede la presenza dei musicisti come parte integrata di quello che accade nella scena, esse cambiano e si modificano in momenti di calma e meditativi in altri di alta intensità e passione a dei momenti onirici, il tutto supportato da un uno studio di luci che seguono l’andamento dello spettacolo. La scena conclusiva la numero “sette” vede la partecipazione anche del pubblico, mescolandosi con gli artisti in una performance finale di condivisione e gioco.

Compagnia Testa in Giù (Friuli)

Coreografie a cura della Compagnia Testa in Giù e di Riccarda Sarri e Marianna Fontanelli.
Parte tecnica: Marcello Fares
Musiche originali di Stefano Andreutti
Con la collaborazione alla regia di Roberto Pagura
Produzione: Associazione La Percussiva

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis


Domenica 5 novembre 2017  ore 16.00

ZOPPOLA Centro socio educativo di Poincicco

LA GABBIANELLA E IL GATTO                                 – prima regionale –
TEATRO DI NARRAZIONE E PUPAZZI IN BARACCA APERTA

Il tenero racconto di Luis Sepulveda, rivisitato in una versione delicata e poetica, rivolta non solo ai più piccini. Musiche dal vivo suonate dal Poeta narratore, fanno da sfondo all’impresa del gatto Zorba nel riuscire a far volare la sua piccola Fortunata.

Una storia che fa riflettere e sognare!

Teatro dell’Aventino (Abruzzo)
di Fabio Di Cocco e Enza Paterra
con Attori e Burattinai: Francesco Pulsinelli, Fabio Di Cocco, Enza Paterra
Scene : Frank’s Puppet Studio
Musiche : Francesco e Domenico Pulsinelli
Pupazzi : Enza Paterra, Fabio Di Cocco
Produzione : TEATRI MONTANI
cooproduzione Teatro dell’Aventino e Teatro del Giardino

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis


Domenica 12 novembre 2017  ore 16.00
MANIAGO Teatro comunale G. Verdi

IL LUPO E LA GALLINELLA IL GIGANTE E LA STREGA                               
ATTORI, GRANDI PUPAZZI E OMBRE

E’ lo spettacolo che rende giustizia ai più deboli. Le sue ombre e i pupazzi giganteschi colpiscono agli occhi e all’anima.
Eterna lotta tra il bene e il male, il grande e il piccolo, il forte e il debole. Ma qui prevale, grazie all’ingegno, il debole sul più forte. Grazie alla disarmante e candida una gallinella ha la meglio su un lupo (inconsapevolmente diretto da una strega e dal suo amico gigante), che cerca di sopraffarla e di toglierle la sua casetta per darla alla strega autrice di un incantesimo finito male. Al termine, il povero lupo e la sua povera mamma finiranno con prendere solamente tante scopate dalla strega per essere stati incapaci di depredare la casa dell’operosa gallinella. Tutto è bene quel che finisce bene. O quasi!

La Bottega Teatrale (Piemonte)
Scritto e diretto da Giuseppe Cardascio.
Con Salvatore Varvaro e Giuseppe Cardascio.

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis


Sabato 2 dicembre 2017  ore 20.45
ZOPPOLA Teatro Comunale

VARIETA’ PRESTIGE. Lo spettacolo in carne e legno
MARIONETTE, MAGIA, CLOWNERIE


“Benvenuti signore e signori all’unico spettacolo più vero del vero, perché…… ce lo siamo inventato completamente: da capo a piedi!

Mitzi, un’ elegante clown in gonnella, vi porterà nel suo mondo di fantasie retrò, di manie surreali e di sogni reali. Accanto a lei, i suoi soci di legno: marionette dall’apparenza innocente, ma… chi manipolerà chi? Chi sarà il vero protagonista di questo spettacolo?
Un omaggio all’Avanspettacolo, al mondo del Cabaret degli anni ’30; quando le persone cercavano l’incanto e gustavano la dolcezza che l’Arte Varia sapeva donare, perché si sa: “la vita è amara quando in fondo non c’è zucchero”

Musicisti, cantanti, ballerine, clown, scimmie … personaggi di legno che omaggeranno la rigorosa spensieratezza di Boris Vian e Cole Porter, le paillettes,  i pianoforti giocattolo e i whisky facili…
Piccoli quadri musicali in un gioco di commenti e battute tra la marionettista, le sue marionette e il loro pubblico, se ne avrà voglia!
“Signore e signori state per assistere all’unico spettacolo totalmente in carne e legno!”

Francesca Zoccarato (Lombardia / Friuli)
di e con Francesca Zoccarato
regia Dadde Visconti
relizzazione marionette Jan Ruzicka
scenografie Padire Pantaleone, Gianni Zoccarato
costumi Scefranca Tacocorza

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis


Domenica 10 dicembre 2017  ore 16.00
MANIAGO Teatro comunale G. Verdi

IL SOGNO. Bubble & Clown Show                               – prima regionale –
COMICO ROMANTICO DI GRANDE EFFETTO

Se pensate di aver visto tutto, fermatevi a guardare questo! Uno spettacolo unico nel suo genere vi incanterà con la sua poesia e comicità.

Un carretto d’altri tempi, uno strano attore, mimo, clown, vi mostrerà il suo mondo attraverso un viaggio dal sapore “antico”, confuso tra sogno e realtà, romanticismo e comicità.
Con il naso all’insù potrete ammirare queste anime volanti trasformarsi da piccole a grandi, poi giganti dai mille riflessi colorati e piene di fumo… e per finire sarete avvolti da migliaia di piccole “animelle”… in volo libero… le bolle di sapone.
Uno spettacolo per tutte le età… e gli intenditori di sogni.

GambeinsPallateatro (Emilia Romagna)
di e con Eros Goni

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis


Domenica 7 gennaio 2017  ore 16.00
ZOPPOLA Teatro Comunale

ON THE MOON                            
TEATRO DI FIGURA E OMBRE

Cosa c’è sulla Luna? Possiamo fantasticare sul fatto che sulla Luna potrebbe esserci qualsiasi cosa, la vediamo ogni sera, è così vicina, diamo per scontato che sia un asteroide della Terra e basta… ma se andassimo oltre? Se seguissimo l’ipotesi dell’Ariosto e fosse un luogo in cui si può ritrovare tutto quello che si perde sulla Terra? Che sollievo sarebbe poter recuperare le cose perdute… Calzini, occhiali, cappelli ,giocattoli…oggetti di ogni genere a centinaia, e poi lacrime e sospiri degli amati, coraggio , speranza, saggezza, memoria…tutto finisce lì. Cominceremo questa ricerca da qui. Gli oggetti che sono stati scartati dalla Terra finiscono sulla Luna e lì…
Gianni perde il suo gioco preferito, il suo compagno di avventure e inizia a cercarlo dappertutto… Lo attende un viaggio straordinario sulla Luna, dove scoprirà un mondo fatto di oggetti strani, chiacchieroni, simpatici, ricchi di caratteri differenti, proprio come gli esseri umani…

Acqualta teatro / Molino Rosenkranz (Veneto Friuli)
da un’idea di Maria Elena De Villaris e Gianfranco Gallo
con Roberto Pagura, Gianfranco Gallo e Marta Riservato

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis


Domenica 14 gennaio 2018  ore 16.00
MANIAGO Teatro comunale G. Verdi

CAPITANI CORAGGIOSI                             – prima regionale –
TEATRO D’ATTORE

SPETTACOLO VINCITORE FESTIVAL INTERNAZIONALE TEATRO RAGAZZI NUOVE FIGURE DI PORTO S.ELPIDIO
SPETTACOLO VINCITORE LA ROSA D’ORO • PREMIO DEL PUBBLICO FESTIVAL NAZIONALE TEATRO RAGAZZI  • PADOVA

Tratto dal romanzo omonimo di Rudyard Kipling.
La vicenda racconta di Harvey un ragazzino viziato e figlio di un miliardario, abituato ad essere servito ed esaudito in ogni suo desiderio. Durante una traversata che dovrebbe portarlo in Europa, Harvey cade in mare, ma viene salvato da un pescatore di merluzzi, Manuel. Il giovane viene portato sul peschereccio We’re Here dove trascorre alcuni mesi con l’equipaggio e grazie alle avventure vissute “a bordo” scoprirà quanto sia impegnativo esaudire ogni suo capriccio.La storia sarà raccontata e vissuta da due narratori che interpreteranno i vari personaggi della vicenda.

Bam Bam Teatro (Veneto)
una coproduzione BAM!BAM! teatro e Fondazione Musicale Santa Cecilia  – Teatro Comunale Luigi Russolo di Portogruaro
di Lorenzo Bassotto da Rudyard Kipling
con Lorenzo Bassotto e Roberto Maria Macchi
voce off di Giovanni Zecchinato
musiche di Andrea Faccioli
scene di Gino Copelli
costumi di Antonia Munaretti
disegno luci e tecnico Claudio Modugno
regia di Lorenzo Bassotto
foto e video di Barbara Rigon

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis


Sabato 3 febbraio 2018  ore 20.45
ZOPPOLA Teatro Comunale

FRANKENSTEIN                                      – prima regionale –
COMMEDIA NOIR

In occasione dell’anniversario bicentenario del famoso romanzo gotico eccoci col nostro Frankenstein, una rivisitazione originale tra linguaggio comico e stile noir.
A calcare le scene i quattro attori di BarabaoTeatro con la presenza eccezionale del regista Ted Keijser, il quale orchestra e dirige live il susseguirsi delle scene. La sorpresa è l’elemento fondamentale, ogni istante accade qualcosa di inaspettato, per la miscela degli stili che vedono l’amalgamarsi delle musiche irriverenti di Andrea Mazzacavallo, le maschere inquietanti di Licia Lucchese, l’introduzione biografica dell’autrice in lingua inglese e pantomima.
Un crescendo di suspense che travolge lo spettatore in uno spettacolo emozionale ricco di spunti e approfondimenti, sia per coloro che conoscono dettagliatamente l’opera sia per quelli che ancora credono che Frankenstein sia il nome del mostro.

Barabao Teatro
Autore: Mary Shelley e Ted Keijser
Regia: Ted Keijser
Con: Romina Ranzato, Mirco Trevisan, Cristina Ranzato, Ivan di Noia
Special guest: Ted Keijser
Scenografia e costumi: Licia Lucchese
Musiche: Andrea Mazzacavallo
Tecnico luci: TJ Service di Luca Favretto

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis


Domenica 25 febbraio 2018  ore 16.00
MANIAGO Teatro comunale G. Verdi

DIETRO ALL’OBLO’                                
TEATRO D’ATTORE E FIGURA

Uno spettacolo sui sogni, quelli che avevamo da bambini, quelli perduti, da rincorrere, da ritrovare… perché il mondo può essere colorato se sappiamo affrontarlo nel modo giusto.

Niki, diventata grande troppo in fretta, corre sempre, il tempo non le basta mai e il mondo le appare grigio. Un giorno come tanti, in una lavanderia a gettoni, un incontro casuale la trasporta in un altro mondo, fa un viaggio nei ricordi, incontra improbabili personaggi e ritrova a poco a poco i suoi sogni perduti. Ed è così che dietro a una normale lavatrice a gettoni si nasconde un luogo misterioso e affascinante che può aprirsi e svelare i meccanismi della fantasia.
La sceneggiatura, scritta a otto mani, esprime il desiderio di parlare della realizzazione dei propri sogni. Come? Con l’impegno, il coraggio e un pizzico di follia suggeriscono gli autori. Restando sempre un po’ bambini, trovando il modo per non farsi bloccare dal pensiero troppo razionale, dalla mancanza di tempo, dall’incapacità di lasciarsi andare alle proprie emozioni, ma anche imparando a vedere il quotidiano con occhi diversi, trovando il bello in ciò che si fa.

Molino Rosenkranz
con Marta Riservato e Roberto Pagura
regia Fabiano Fantini
selezione musiche Annalisa Chivilò
sceneggiatura originale
foto Fabio Passador
video Matteo Sabbadini MAMAIS

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

Domenica 4 marzo 2018  ore 16.00
ZOPPOLA Teatro Comunale

GINO IL RE                                    – prima regionale –
TEATRO DI PAROLA, TEATRO FISICO, CIRCO, ILLUSTRAZIONE

Una favola contemporanea per le famiglie, piace ai grandi e incanta i più piccoli
“Se ne andarono tutti. Tutti, tranne una persona che non poteva certo andarsene.
L’unica persona che faceva si che quel regno si potesse chiamare regno.
Lui si descriveva con queste parole: persona nobile di cuore, valoroso, di sani principi morali, altruista verso gli altri (che non c’erano più), un guerriero coraggioso, un letterario temerario, elegante ed educato.
Lui l’unico, l’inimitabile Re Gino!”

La fiaba narra la storia del povero Re Gino che rimasto l’unico abitante del suo regno, deve imparare a far tutto da solo. Lo vedremo indossare i panni del guerriero, del soldato, del ballerino, dell’astronomo e addirittura della Regina.
Ma quando sembra che tutto sia volto al termine…un finale a sorpresa ribalta la vita del povero Re come tuBe le fiabe… “Vissero felici e contenti”.

Francesco Dendi e Edoardo Nardin  (Toscana / Friuli)
di e con Francesco Dendi e Edoardo Nardin

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

INFO E PRENOTAZIONI
Associazione Culturale Molino Rosenkranz
T. 0434 574459
C. 338 1623039 / 348 9033339
mr@molinorosenkranz.it

Ingresso unico: € 5,00
Ingresso famiglia di 4 persone: € 16,00
Abbonamento 5 spettacoli Zoppola: € 19,00
Abbonamento 4 spettacoli Maniago: € 15,00
I bambini sotto i 3 anni entrano gratis

LUOGHI
Teatro Comunale di Zoppola via L. Da Vinci, 1
Centro socio educativo di Poincicco via Venezia 39, Poincicco di Zoppola
Teatro Comunale “Verdi” di Maniago via Umberto I, 53

Organizzato da                       Con il sostegno

logo_molino_rosenkranz                     

In collaborazione con                                                             Partner

                                                            
Comune di Zoppola      Comune di Maniago                  Teatro Ragazzi G. Calendoli ONLUS

con il contributo